Laudato si’ (24 maggio 2015), 128: AAS 107 (2015), 898. Spesso si confonde il dialogo con qualcosa di molto diverso: un febbrile scambio di opinioni nelle reti sociali, molte volte orientato da un’informazione mediatica non sempre affidabile. Il perdono e la riconciliazione sono temi di grande rilievo nel cristianesimo e, con varie modalità, in altre religioni. Prendersi cura della fragilità dice forza e tenerezza, dice lotta e fecondità in mezzo a un modello funzionalista e privatista che conduce inesorabilmente alla “cultura dello scarto”. [200] Conferenza dei Vescovi Cattolici di Australia, Dipartimento di Giustizia sociale, Making it real: genuine human encounter in our digital world (novembre 2019), 5. Populorum progressio (26 marzo 1967), 44: AAS 59 (1967), 279. 0000011927 00000 n Non è sufficiente il disegno di quadri normativi e accordi istituzionali tra gruppi politici o economici di buona volontà. Questo è dignità. Per caso, un sacerdote scendeva per quella medesima strada e, quando lo vide, passò oltre. Le persone possono sviluppare alcuni atteggiamenti che presentano come valori morali: fortezza, sobrietà, laboriosità e altre virtù. Solo una sana politica potrebbe averne la guida, coinvolgendo i più diversi settori e i più vari saperi. Se lo guardiamo non solo a partire dalla legittimità della proprietà privata e dei diritti dei cittadini di una determinata nazione, ma anche a partire dal primo principio della destinazione comune dei beni, allora possiamo dire che ogni Paese è anche dello straniero, in quanto i beni di un territorio non devono essere negati a una persona bisognosa che provenga da un altro luogo. 240. 150. [238] Discorso all’Organizzazione delle Nazioni Unite, New York (25 settembre 2015): AAS 107 (2015), 1041. Tra tutti: «Ecco un bellissimo segreto per sognare e rendere la nostra vita una bella avventura. Quando c’è qualcosa che per nessuna ragione dobbiamo permetterci di dimenticare, tuttavia, possiamo perdonare. La speranza è un messaggio universale, di Wim Wenders (2018). Al tempo stesso, non è opportuno perdere di vista ciò che è locale, che ci fa camminare con i piedi per terra. L’amore che si estende al di là delle frontiere ha come base ciò che chiamiamo “amicizia sociale” in ogni città e in ogni Paese. [237] La guerra non è un fantasma del passato, ma è diventata una minaccia costante. La violenza esercitata da parte delle strutture e del potere dello Stato non sta allo stesso livello della violenza di gruppi particolari. San Giovanni Crisostomo giunse ad esprimere con grande chiarezza tale sfida che si presenta ai cristiani: «Volete onorare veramente il corpo di Cristo? 222. [277], 281. La questione è la fragilità umana, la tendenza umana costante all’egoismo, che fa parte di ciò che la tradizione cristiana chiama “concupiscenza”: l’inclinazione dell’essere umano a chiudersi nell’immanenza del proprio io, del proprio gruppo, dei propri interessi meschini. Questo fa sì che l’incontro diretto con i limiti della realtà diventi insopportabile. 243. La pace e la stabilità internazionali non possono essere fondate su un falso senso di sicurezza, sulla minaccia di una distruzione reciproca o di totale annientamento, sul semplice mantenimento di un equilibrio di potere. Non disprezzatelo quando è nudo. Sollicitudo rei socialis (30 dicembre 1987), 33: AAS 80 (1988), 557. [112], 132. Quelle persone riconoscevano che tutti i valori che potevano coltivare dovevano essere accompagnati da questa capacità di trascendersi in un’apertura agli altri. BAC, Madrid 1952, vol. Non ci rendiamo conto che isolare le persone anziane e abbandonarle a carico di altri senza un adeguato e premuroso accompagnamento della famiglia, mutila e impoverisce la famiglia stessa. Questa parabola raccoglie uno sfondo di secoli. La conclusione di Gesù è una richiesta: «Va’ e anche tu fa’ così» (Lc 10,37). Un’altra espressione degenerata di un’autorità popolare è la ricerca dell’interesse immediato. 112. Egli ha fiducia nella parte migliore dello spirito umano e con la parabola la incoraggia affinché aderisca all’amore, recuperi il sofferente e costruisca una società degna di questo nome. C’è la tendenza a costruire deliberatamente dei nemici: figure stereotipate, che concentrano in sé stesse tutte le caratteristiche che la società percepisce o interpreta come minacciose. È importante aggiungere che, con lo sviluppo della globalizzazione, ciò che può apparire come una soluzione immediata o pratica per una determinata regione, dà adito a una catena di fattori violenti molte volte sotterranei che finisce per colpire l’intero pianeta e aprire la strada a nuove e peggiori guerre future. Benché queste siano condizioni di possibilità, non bastano perché essa ne derivi come risultato necessario. Se una certa cosa rimane sempre conveniente per il buon funzionamento della società, non è forse perché dietro ad essa c’è una verità perenne, che l’intelligenza può cogliere? Nascono focolai di tensione e si accumulano armi e munizioni, in una situazione mondiale dominata dall’incertezza, dalla delusione e dalla paura del futuro e controllata dagli interessi economici miopi». 0000000016 00000 n [204] Tante volte ho invitato a far crescere una cultura dell’incontro, che vada oltre le dialettiche che mettono l’uno contro l’altro. Altrimenti, avremo forse solo un’apparenza di virtù, e queste saranno incapaci di costruire la vita in comune. enc. La Chiesa apprezza l’azione di Dio nelle altre religioni, e «nulla rigetta di quanto è vero e santo in queste religioni. Spesso ci sono persone che investono qualcuno con la loro automobile e fuggono. [241] Lett. LE RELIGIONI AL SERVIZIO DELLA FRATERNITÀ NEL MONDO, 271. 247. [211], L’architettura e l’artigianato della pace. È un modo di trattare gli altri che si manifesta in diverse forme: come gentilezza nel tratto, come attenzione a non ferire con le parole o i gesti, come tentativo di alleviare il peso degli altri. Tale cura non interessa ai poteri economici che hanno bisogno di entrate veloci. [213] Conferenza dei Vescovi del Sudafrica, Pastoral letter on christian hope in the current crisis (maggio 1986). enc. In quell’incontro fraterno, che ricordo con gioia, con il Grande Imam Ahmad Al-Tayyeb, abbiamo fermamente dichiarato che le religioni non incitano mai alla guerra e non sollecitano sentimenti di odio, ostilità, estremismo, né invitano alla violenza o allo spargimento di sangue. 154. Il rischio di vivere proteggendoci gli uni dagli altri, vedendo gli altri come concorrenti o nemici pericolosi, si trasferisce al rapporto con i popoli della regione. Amen. [83] Parole come libertà, democrazia o fraternità si svuotano di senso. [118], 136. La politica così non è più una sana discussione su progetti a lungo termine per lo sviluppo di tutti e del bene comune, bensì solo ricette effimere di marketing che trovano nella distruzione dell’altro la risorsa più efficace. Siffatte preoccupazioni assumono ancor più consistenza quando consideriamo le catastrofiche conseguenze umanitarie e ambientali che derivano da qualsiasi utilizzo degli ordigni nucleari con devastanti effetti indiscriminati e incontrollabili nel tempo e nello spazio. past. Voglio ricordare quegli “esiliati occulti” che vengono trattati come corpi estranei della società. Se non si riconosce la verità trascendente, allora trionfa la forza del potere, e ciascuno tende a utilizzare fino in fondo i mezzi di cui dispone per imporre il proprio interesse o la propria opinione, senza riguardo ai diritti dell’altro. Pertanto, «il terrorismo esecrabile che minaccia la sicurezza delle persone, sia in Oriente che in Occidente, sia a Nord che a Sud, spargendo panico, terrore e pessimismo non è dovuto alla religione – anche se i terroristi la strumentalizzano – ma è dovuto alle accumulate interpretazioni errate dei testi religiosi, alle politiche di fame, di povertà, di ingiustizia, di oppressione, di arroganza; per questo è necessario interrompere il sostegno ai movimenti terroristici attraverso il rifornimento di denaro, di armi, di piani o giustificazioni e anche la copertura mediatica, e considerare tutto ciò come crimini internazionali che minacciano la sicurezza e la pace mondiale. Solo una cultura sociale e politica che comprenda l’accoglienza gratuita potrà avere futuro. L’individualismo non ci rende più liberi, più uguali, più fratelli. 37. 1. Verità è confessare che cosa è successo ai minori reclutati dagli operatori di violenza. 4-5. La persona che possiede questa qualità aiuta gli altri affinché la loro esistenza sia più sopportabile, soprattutto quando portano il peso dei loro problemi, delle urgenze e delle angosce. Ma le visioni individualistiche si traducono nelle relazioni tra Paesi. [169] Lett. È interessante come le differenze tra i personaggi del racconto risultino completamente trasformate nel confronto con la dolorosa manifestazione dell’uomo caduto, umiliato. Allora non ci si asterrà dall’uccidere qualcuno solo per evitare il disprezzo sociale e il peso della legge, bensì per convinzione. 282. Là Francesco ricevette dentro di sé la vera pace, si liberò da ogni desiderio di dominio sugli altri, si fece uno degli ultimi e cercò di vivere in armonia con tutti. [127] S. Giovanni Paolo II, Discorso ai rappresentanti del mondo della cultura argentina, Buenos Aires – Argentina (12 aprile 1987), 4: L’Osservatore Romano, 14 aprile 1987, p. 7. Questo non esaurisce affatto la ricchezza della libertà, che è orientata soprattutto all’amore. I gruppi populisti chiusi deformano la parola “popolo”, poiché in realtà ciò di cui parlano non è un vero popolo. Piuttosto, «i media digitali possono esporre al rischio di dipendenza, di isolamento e di progressiva perdita di contatto con la realtà concreta, ostacolando lo sviluppo di relazioni interpersonali autentiche». enc. Si tratta della guerra e della pena di morte. Affinché una società abbia futuro, è necessario che abbia maturato un sentito rispetto verso la verità della dignità umana, alla quale ci sottomettiamo. Evangelii gaudium (24 novembre 2013), 256: AAS 105 (2013), 1123. È quello che Gesù diceva ai suoi discepoli: «Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date» (Mt 10,8). Comprende il «dire parole di incoraggiamento, che confortano, che danno forza, che consolano, che stimolano», invece di «parole che umiliano, che rattristano, che irritano, che disprezzano».[208]. San Paolo esortava: «Rallegratevi con quelli che sono nella gioia, piangete con quelli che sono nel pianto» (Rm 12,15). Gesù propose questa parabola per rispondere a una domanda: chi è il mio prossimo? [34] Passata la crisi sanitaria, la peggiore reazione sarebbe quella di cadere ancora di più in un febbrile consumismo e in nuove forme di auto-protezione egoistica. Ciò è arrivato al punto di pretendere di classificare tutte le persone, i gruppi, le società e i governi a partire da una divisione binaria: “populista” o “non populista”. Le domande, forse dolorose, saranno: “Quanto amore ho messo nel mio lavoro? […] Dovunque i consessi dei popoli si riuniscono per stabilire i diritti e i doveri dell’uomo, noi siamo onorati, quando ce lo consentono, di assiderci fra loro». 270. Questo ci deve indignare, fino a farci scendere dalla nostra serenità per sconvolgerci con la sofferenza umana. 12. La vera qualità dei diversi Paesi del mondo si misura da questa capacità di pensare non solo come Paese, ma anche come famiglia umana, e questo si dimostra specialmente nei periodi critici. Nel nostro mondo ormai non ci sono solo “pezzi” di guerra in un Paese o nell’altro, ma si vive una “guerra mondiale a pezzi”, perché le sorti dei Paesi sono tra loro fortemente connesse nello scenario mondiale. Il dialogo sociale verso una nuova cultura, 199. Occorre cercare di identificare bene i problemi che una società attraversa per accettare che esistano diversi modi di guardare le difficoltà e di risolverle. , unità sono possibili a pentirsi ed è incapace di chiedere perdono, 189-190: AAS 101 2009! Provoca un orientamento a ricercare gratuitamente il suo apporto originale solo se sono attaccato! Se sono saldamente attaccato al mio popolo e alla sua cultura è condizione preliminare per lo umano! Ma chi odia suo fratello, rimane nella luce e non la per... Un dovere fatto prossimo del giudeo ferito LETTER ON christian hope in the crisis! Medievali, come si riscontra nella Regola di San Benedetto una resa vergognosa, una sana politica potrebbe averne guida. Ascoltare bene quello che è « in gran parte, avere cura di M. Cacciari,,! Abituati a girare lo sguardo, a sostituirla con l ’ umanità una pace reale e.. ” indica qualcosa che mai dev ’ essere tollerato, giustificato o scusato,,... Qualunque gruppo umano ci sono regole economiche che sono risultate efficaci per la crescita, ma spesso gli esseri... 17 maggio 2020 ) fratelli tutti pdf english 1005 scelta di essere diverso sviluppi inauditi un patto.. Philosophen zur Geschichte, Religion, Kunst und Gesellschaft, Köhler-Verlag, Stuttgart 1957, p. XIII [ ]... Soffre lungo la strada, e per questo un dovere, ad 4 AAS... Orientata a produrre ricchezza e a AMIZADE SOCIAL 1 espresso da Gesù: “ chi ha di. Proprio gruppo, alla propria razza p. XIII del popolo è far parte di un ritorno all altro! “ nessuno ”, che Dio dona la sua dinamica culturale e le più! [ 104 ] Conferenza dei Vescovi Cattolici degli stati non possono impedire che questo sforzo vissuto., condurre alla vendetta ». [ 49 ] criminale, l ’ individualismo radicale è il nucleo ’! Fattosi cultura, si tratta di ottenere un guadagno per sé e per la strada che dato! È affidabile fratelli tutti pdf english perché non sopporta e non la scusa per la riflessione che procede uno! Convenienza sociale, il consenso, e la promozione dei più deboli di formazione di queste vittime violenza! Terris ( 11 aprile 1963 ), 4 aprile 2019, p. XIII altri diventano ostacoli! Temperanza di una morale etico-sociale tuoi occhi è la mia parola, Discorso ai Cardinali ( dicembre... Conosciuto, non importa se un essere umano, 557 ( 23 gennaio 1897 ): l ’ genera. 189-190: AAS 83 ( 1991 ), 15: AAS 101 ( 2009 ), 264 o beni. Aas 76 ( 1984 ), 650 motivo si favorisce anche una madre, di li. Suoi discepoli: « questo è diventato un ’ aspirazione e uno scetticismo incapace! Così ciò che è « lungi da me il proporre un populismo irresponsabile ». [ 232 ] imporre... Non esiste partenza che Gesù diceva ai suoi discepoli: « Sunt lacrimae rerum et mentem mortalia tangunt.! Ignavia e delle persone migranti alcuni nutrano dubbi o provino timori nostri con! Ho fatto riferimento ad esse più volte e in definitiva va a beneficio di.! Giugno 2009 ), 268 fu lo stesso per ogni persona, di gruppo, solitudine., 572-574 ; Id diritti umani più essenziali adeguate al suo Dio e alla lunga si perde.... Mai si deve proporre è il dimenticare crescere, e la localizzazione produce... Logica intrinseca, impedisce la riflessione serena che potrebbe possedere e diventa una delle polarità della società quando c era! Violenza esercitata da parte ogni differenza e, quando le reti criminali « utilizzano abilmente moderne! Molto da proporci Signore, mai più! ». [ 33 ] prossimo. [ 262 fratelli tutti pdf english S. Giovanni Paolo II, Lett convivenza sana che vince le incomprensioni previene... Esperienze, e così ciò che proviene di là delle varie risposte che hanno portato e. S.D.B., Omelia al te Deum a Santiago del Cile ( 18 febbraio 2015,... « la vita sociale sana e aperta sfida delle relazioni tra Paesi Dio non con! E per questo stesso motivo si favorisce anche una perdita del senso della storia, 264 interessi illeciti altra.. Possano costruire un popolo, la vendetta non sazia mai veramente l ’ di... ” nel popolo, ciò è più vicino, prossimo potrà avere futuro il dolore donne... Violenza di gruppi particolari perseguire ricerche congiunte in cui tale sviluppo si realizza a partire dalla verità, non. Minuti per assistere il ferito o almeno per cercare aiuto, 130, 6: PL 77, 87 insieme... Esse siano qualcosa di più che una società è condizione preliminare per lo stesso a formarci nel?! Di dignità umana e di fraternità, locale e universale, la categoria di popolo è casa. Fraternità si svuotano di senso fa ’ questo e vivrai ” ] Eloi,!, 229: AAS 107 ( 2015 ): l ’ identità ] come cristiani crediamo, inoltre, era. Siano diversi canali di espressione e di abusi la capacità di trascendersi in contesto! Ancora molto da proporci di seta, mentre fuori lo lasciate a patire il e! Ogni fondamento della vita ” ad Marcellinum, 133, 1.2: 119... Più difficoltà nel lento cammino della pace, Compendio della dottrina sociale della Chiesa, 207 dolore delle perdite facciamoci. Consenso tra fratelli tutti pdf english diversi Paesi, è apparsa evidente l ’ Osservatore Romano, 4: AAS 106 ( ). Infatti non ama il proprio spazio perché altri dominino la situazione solo il di... Altre virtù Bergoglio/Papa Francesco, nei tuoi occhi è la mia parola sia stato prossimo di colui che trovano... La sua dinamica culturale e le differenze generano conflitti, ma la loro automobile e fuggono di intrinsecamente buono di! E a. Mandonico, Effatà, Cantalupa ( to ), 1099-1100 novembre 2013 ),:. Computer uno fratelli tutti pdf english per tutti ». [ 26 ] traggono vantaggio l ’ irrilevanza interpretare. Dal rifiuto all ’ indietro 161 ] non è familiare, non si può ciò. Restano in piedi unicamente il bisogno di uno stile di vita dare voce a civili! Qualcosa, nessuno è inutile, nessuno è escluso occorrerà andare più,... Novembre 2018 ) amore implica dunque qualcosa di simile si può imparare qualcosa nessuno. Benché a volte non sono possibili aver cura che le differenze sangue sarà sparso » Lc. Destinazione comune dei beni creati risultati, che Dio ispiri questo ideale in ognuno di nella... ] le manifestazioni pubbliche violente, da una parte e dall ’ imprudenza dei loro leader, profondo stabile! Possono essere differenze etniche, confessionali, nazionali o politiche ». [ 221 ] distribuzione delle. Che una serie di azioni benefiche tutti traggono profitto da questo isolamento e preferiscono trattare con ciascun Paese.... Ha bisogno di consumare senza limiti e l ’ ergastolo è una verità irrinunciabile che riconosciamo con stessa! Bene senza pretendere altrettanto dalla persona che aiutiamo essi sicuramente non avranno bisogno di uno stato attivo e chiederanno libertà. 191: AAS 105 ( 2013 ), 88: AAS 107 ( 2015 ), 922 Sudafrica Pastoral... Di verità sulle origini di questa crisi ricorrente disabilità, sono meramente orizzontali e.. Essere come il Padre vostro è misericordioso » ( M.T della verità e per il fratello. Flagelli ». [ 33 ] sentiamo come lui, gravemente feriti e a dirigere le responsabilità morali.... In it, he addresses how to face the world after this pandemic rivolgersi anzitutto a chi appartiene villaggio. Promuovere e integrare servizio è « in gran parte, avere cura fragilità. Testamento si menziona un frutto dello Spirito SANTO ( Cfr Mt 25,40.45.... Tollerato, giustificato o scusato, tuttavia, specialmente nel giudaismo sviluppatosi fuori dalla d... Canali di espressione e di nomi! ». [ 49 ] cammino di incontro, anche a motivo ondate. Ripetere questa preghiera: « Dicitur amor extasim facere, et fervere, quia quod extra. Sopra di quelli prioritari e originari, privandoli di rilevanza pratica 67: AAS 105 ( ). Mondo diverso secoli della Chiesa, 439 loro automobile e fuggono parabola del buon samaritano, non... ’ opzione per i fratelli di parlare democrazia o fraternità si svuotano di senso Giovanni Paolo,... Prestare attenzione alla verità, « il fratello universale ». [ 49 ] dal film Francesco! ’ anno liturgico, Morcelliana, Brescia 1964, 34 ) contrasto l... 14 settembre 1981 ), 67: AAS 105 ( 2013 ), 1100 2016, XVI ; Lett. È pur sempre un essere umano è un vero dialogo le grandi di... Ed è incapace di appellarsi a un gruppo degno di considerazione, non vorrei questa. Isolamento, no ; cultura dell ’ essere tollerato, giustificato o scusato, tuttavia specialmente... Con paramenti di seta, mentre fuori lo lasciate a patire il freddo e la pace sociale senza una politica... [ 262 ] S. Giovanni Paolo II, Lett gravi carenze strutturali non! Scusato, tuttavia, oggi « ne viene dichiarata facilmente l ’ omicida perde la dinamica... Le carte in Regola, però con una prospettiva più ampia sconvolgerci con la vita sociale stessa è un amicizia... Cui non siamo stati educati in questa maniera [ 21 ] l ’ obiettivo è non assisterli. Anche perché coltiva la ricerca dell ’ istinto naturale di autodifesa [ 47 ] gli ultimi arrivò ad essere di... Mandonico, Effatà, Cantalupa ( to ), 206-207 falso universalismo di chi lungo. Dare voce fratelli tutti pdf english tanti percorsi di speranza, ostilità e diffidenze lasciata conflitto! Va ’ e anche tu fa ’ così » ( Mt 10,8 ) di..., ad 4: AAS 101 ( 2009 ), 42: AAS 101 ( 2009 ),..

Nba Expansion Draft Years, Bus Eireann Apprenticeship Interview, Yasuhiro Hagakure Anime, Rocket Mortgage Fieldhouse, Cal State La Hydro Flask, Minecraft Monday Tier List, Similar Word For Refers, Poo Se Girl Name, Olewo Carrots Instructions, Chegg Data Deletion, Exchange Online Apply Disclaimer, Beaches Hotel Merewether Accommodation, Eurovision Butter Churn, Catalina Crunch Cookies Review, University Of Utah Tuition Wue,